17lastella

Perché la gente ha rinunciato a sperare. E dimentica i propri sogni. Così il Nulla dilaga

Alioth ψ Il Regno – 08

Teti, la guardiana del tempio, dormiva tranquillamente avendo staccato il suo turno di guardia.
Alyah nascosta dalle ombre, la osservava. I lunghi capelli neri, che di giorno erano sempre legati in una rigida treccia, ora erano sciolti e le ricadevano sulla schiena coprendola fino ai fianchi. Dormiva a pancia in giù. Un braccio ciodolava fuori dal letto. Il viso rilassato. Le folte ciglia si muovevano appena. Stava sognando. Profondamente addormentata, stanca della giornata passata.
Alyah impresse ogni singolo dettaglio di quell’immagine nella sua mente. Per creare il ricordo di una quotidianità che ora avrebbe perso. Aveva deciso di uscire dalle mura del tempio, disubbidendo alle leggi. Sarebbe stata punita per questo. Severamente. In tutti questi anni aveva vissuto al suo interno. Il suo volto, da quando era divenuta Oracolo, non era stato visto da nessuno. Esclusi Teti e il sacerdote Crise.
Coperta da un mantello blu scuro scappò da quella che era stata la sua casa per tutti questi anni. Nel cuore aveva la speranza di trovare il comandante delle guardie e di avvisarlo dell’incombente pericolo: aveva avuto nuovamente una premonizione, ora sapeva con certezza chi era il traditore. Sapeva che tutto stava per accadere. Aveva poco tempo a disposizione. Doveva affrettarsi.

Dafne1

Navigazione ad articolo singolo

Un pensiero su “Alioth ψ Il Regno – 08

  1. sempre più intrigante il racconto. Ma il traditore chi è? Immagino che ci terrai sulle spine ma sarò paziente.
    Serena serata

tiZ On the trAin

(perché un pendolare napoletano sa quando parte, ma non sa quando arriva)

Esco dal Mio Corpo (e ho molta paura)

Blog semi serio di un ciccione che vuole riappropriarsi del proprio corpo.

simple Ula

I want to be rich. Rich in love, rich in health, rich in laughter, rich in adventure and rich in knowledge. You?

Ironiaprimaditutto

ma anche un caffè non sarebbe male _____________just another wordpress.com site lo dici a soreta

Health Sources

Health , Beauty and Food

A Tourist Abroad

Hit the road! Pronti per viaggiare?

mammagisella

Diario virtuale di una tri-mamma abbastanza normale

Armonia del Corpo e della Mente

benessere del corpo e dell'anima

pattykor122's Blog

mai dire mai

mypersonalspoonriverblog®

non al denaro, non all'amore, né al cielo

Astragal

I don't know where I'm going...

Un motivo al giorno per svegliarsi di buonumore

Fin dai tempi delle scuole medie, ho adottato un modo di alzarmi da letto la mattina senza che il peso del risveglio mi annientasse. Si tratta di una cosa semplicissima: come prima cosa al risveglio, penso a qualcosa di positivo che mi attende per la giornata. Niente di impegnativo, il pensiero può anche essere banale, ciò che conta è che mi dia il buonumore! Ho pensato di raccogliere i miei pensieri giornalieri in questo blog, un piccolo riassunto di piccole cose belle, a cui magari attingere nei periodi di affanno…

My Alethεiα

Un moto ondulatorio nel fluido e lineare scorrere dei miei pensieri

PointofView

by Riccardo Moschetti

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: