Se lo puoi dire con un post perché non farlo con un #Quack!

E da oggi seguite il mio nuovo racconto “Cleo&Leo” sulla rivista Quack!

Pinalapeppina

agosto2014_web

Ogni festa segnata in rosso sul calendario, che sia Natale o Pasqua, vi è una scema (la sottoscritta) che fa un video in cui manifesta tutta la sua idiozia.

Per l’estate, pur non essendo esattamente segnata in rosso, decido sempre di augurarvi buone vacanze con un video.

Quest’anno complice il mal tempo e l’ebook non ne ho avuto tempo. E così mi sono detta “un Magazine”. Se lo può fare la Barbara D’Urso posso farlo anche io. Va bene mi mancano i milioni e la dentatura perfetta ma per il resto ci siamo.

Ed allora eccolo. Quack! Magazine di Agosto.

View original post 194 altre parole

Advertisements

3 pensieri su “Se lo puoi dire con un post perché non farlo con un #Quack!

I commenti sono chiusi.