17lastella

Perché la gente ha rinunciato a sperare. E dimentica i propri sogni. Così il Nulla dilaga

L’amante Papero

I biscotti alla cannella!

I biscotti alla cannella!

“Con rischi indicibili e traversie innumerevoli io ho superato la strada per questo castello oltre la città dei Goblin”
(Labyrinth)

E fu così che, in una giornata milanese uggiosa, una Papera e una Svanita (che sarei io) si incontrarono per un caffè.
E la Papera portò persino dei biscotti alla cannella. Senza sapere che erano i preferiti della Svanita.
La vita è veramente incredibile.
Ci sono persone che conosci solo virtualmente e poi le incontri nella realtà e ti sembra di conoscerle da sempre.
Come un’amica che non vedevi da qualche anno ma che sentivi regolarmente al telefono.
Succede.
A me sempre più spesso ultimamente.
E devo dire che mi piace.
Mi piace un sacco.

Poi saluti la suddetta Papera e torni in ufficio e scopri che l’appuntamento con la Papera è diventato un appuntamento con un figo.
Wooow
E io che non me ne ero nemmeno accorta!
Ma Paperotta mia quando sei diventata un uomo?
Comunque sappi che da oggi sei il mio amante!! Perchè ovviamente io non ho negato nulla…

Come mi divertono queste cose!!!

Navigazione ad articolo singolo

9 pensieri su “L’amante Papero

  1. Ok bell’incontro, e il tuo amante non è che ti ha lasciato la ricetta?🙂 Si sono molto materialista, quando si tratta di biscotti.🙂

  2. …per riprendere il bambino che tu hai rapito!…😀
    Io amo Labyrinth! E amo il tuo post. Mi piace molto quello che scrivi🙂 e mi piacciono anche quei bellissimi biscottini halloween-style!

  3. Ecchime! Con almeno 24 ore di ritardo! Ma il Papero era alle prese con ennesima tranches di traslochi.
    La Peppina svelerà ricetta e mostruose idee per halloween! I biscotti alla cannella. Già questa misteriosa creatura che non sapevo neanche come eran fatti.
    Poi un giorno … Incontri una tizia di nome Laura spari li un “e tanti baci alla cannella” e questi baci diventano biscotti. Ed allora porti gli scatoloni pieni di ricette e li apri… E “biscotti alla cannella”. Bingo. Succede. Ed successo talmente bene e naturale che questa è la dimostrazione di quanto dietro alle tastiere ci siano persone più vere di quelle che ogni giorno ti dicono “come va?”.
    Mi ha sorpreso la naturalezza e la voglia i parlare e parlare. Forse è perché siamo ciò che siamo.
    Io sono Pina ed il mio blog rappresenta quello che sono nella sua totale incoerenza. Tu beh sei fantastica. Esprimi affetto sincero e altruismo.
    Grazie a te per esserci. E lo dice una che tende a mettersi all’angolo!
    Cannella per tutti!! Votate Pina & Peppina!! Che sto dicendo!!!

    • beh sai… mi definiscono una “presenza molesta” non a caso…
      Ehi ricordati che:
      “Nessuno può mettere Baby in un angolo”
      (Dirty Dancing)
      quindi non fare il ragnetto e vivi la vita al centro della stanza!

  4. Buoni i biscotti alla cannella! Buona settimana!

tiZ On the trAin

(perché un pendolare napoletano sa quando parte, ma non sa quando arriva)

Esco dal Mio Corpo (e ho molta paura)

Blog semi serio di un ciccione che vuole riappropriarsi del proprio corpo.

simple Ula

I want to be rich. Rich in love, rich in health, rich in laughter, rich in adventure and rich in knowledge. You?

Ironiaprimaditutto

ma anche un caffè non sarebbe male _____________just another wordpress.com site lo dici a soreta

Health Sources

Health , Beauty and Food

A Tourist Abroad

Hit the road! Pronti per viaggiare?

mammagisella

Diario virtuale di una tri-mamma abbastanza normale

Armonia del Corpo e della Mente

benessere del corpo e dell'anima

pattykor122's Blog

mai dire mai

mypersonalspoonriverblog®

non al denaro, non all'amore, né al cielo

Astragal

I don't know where I'm going...

Un motivo al giorno per svegliarsi di buonumore

Fin dai tempi delle scuole medie, ho adottato un modo di alzarmi da letto la mattina senza che il peso del risveglio mi annientasse. Si tratta di una cosa semplicissima: come prima cosa al risveglio, penso a qualcosa di positivo che mi attende per la giornata. Niente di impegnativo, il pensiero può anche essere banale, ciò che conta è che mi dia il buonumore! Ho pensato di raccogliere i miei pensieri giornalieri in questo blog, un piccolo riassunto di piccole cose belle, a cui magari attingere nei periodi di affanno…

My Alethεiα

Un moto ondulatorio nel fluido e lineare scorrere dei miei pensieri

PointofView

by Riccardo Moschetti

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: